Inaugurazione dell’”Arboreto del Parco

28 maggio 2015 ore 10:00 

 

 

 Gentilissimi,

 

il prossimo 28 maggio, alle 10:00, inaugureremo l’“Arboreto del Parco”, un luogo del Parco Nazionale della Sila di rara ed eccezionale bellezza e di grande valore ambientale. 

L’Arboreto è il frutto del recupero storico e paesaggistico della Foresta Demaniale della “Fossiata”, caratterizzata da una significativa antichità, posizione strategica e notorietà, sia a livello regionale che nazionale. Divenuto dunque, grazie all’Ente Parco, Centro di esperienze a contatto con la natura, questo luogo di grande suggestione accoglie esemplari secolari della nostra flora (pinete, alnete, abetine) ed anche esemplari tipici delle Alpi (abete rosso, larice, pino silvestre).

L’inaugurazione si terrà presso il “Vivaio Sbanditi”, in località Fossiata (nei comuni di Longobucco e Spezzano della Sila, CS) alla presenza di Sindaci, Autorità e ragazzi di vari Istituti scolastici, oltre che di un coro del Club Alpino Italiano (CAI) di Cosenza.

Saremmo lieti di averVi con noi in questa occasione, durante la quale presenteremo anche la creazione di un’applicazione per smartphone che consentirà a tutti i cittadini di segnalare la presenza di discariche abusive, danni alla flora e alla fauna nell’area del Parco e tutto quanto possa nuocere alla conservazione delle aree protette della Sila.

Per l’occasione, le Fattorie Aperte proporranno una degustazione a base di prodotti tipici silani e l’evento verrà inserito nel fitto calendario di iniziative che il Parco si propone di realizzare in occasione dell’Expo’ Milano 2015.

 

 Prof.ssa Sonia Ferrari

Commissario Straordinario dell’Ente Parco Nazionale della Sila